Pagine

domenica 3 ottobre 2010

Le pesche dolci

DSC_0067

Lo so, sono proprio una golosa! Poi in questo periodo non so proprio cosa mi sta succedendo, ma se vedo qualcosa che mi piace, non so resistere :P
Le pesche dolci sono una delle mie pasterelle preferite, mi riportano in dietro nel tempo, quando la domenica si usciva solo per passare alla mitica pasticceria di Tesi per un bel vassoio di paste.  Io ho sempre adorato le pesche, e nel vassoio non mancavano mai.
E bene, l'altro giorno mi sono ricordata di aver visto la ricetta da Anice e Cannella qui... e oggi mi sono messa d'impegno.
La ricetta di Paoletta e` spiegata alla perfezione, anche se io per forze maggiori ho dovuto applicare qualche modifica, non facile impresa infatti trovare il lievito fresco da queste parti, io ho infatti usato 1 teaspoon di lievito disidratato. Un altro ingrediente che non sono ancora riuscita a trovare e` l'alchermes, ho insaporito il mio simple syrup con i lamponi, che hanno anche lasciato una bellissima colorazione scarlata.

6 commenti:

Ale ha detto...

Chissà che buone che sono !

storm ha detto...

mamma mia che belle ...ricordati che le voglio assaggiare!!!

Alessandra ha detto...

Uh, le facciamo anche in Emilia!!! infatti ho pure messo una ricetta su un mio libro. Mi piacciono da morire!

ciao
A.

Ilaria ha detto...

@buonissime Ale.. Ne ho mangiata una appena fatta, deliziosa!
@Carla se abbiamo un po` di tempo le facciamo insieme!
@Alessandra com'e` la ricetta emiliana??? Proponi qualche modifica?

Torte & Decorazioni ha detto...

sei stata bravissima sono una meraviglia!!!
Francesca

koala ha detto...

Che buone, anche io le ho fatte e ho usato lo sciroppo Torani ai lamponi, dopo aver cercato l'Alchermese per mari e monti!!!
Ora copio la ricetta dei biscottini.
Grazie per le idee dolci e salate.
Bacibaci