Pagine

lunedì 2 giugno 2008

Crumble Fruit




Ricettina tutta all' inglese, semplice e buonissima da consumare ancora tiepida con una pallina di gelato alla vaniglia.
Nel mio caso ho usato pesche e mele coperte da un semplice topping di farina, zucchero e burro, ma la bellezza sta proprio nel fatto che questa ricetta risulta essere molto versatile e soprattutto segue la fantasia e le risorse di chi la cucina. Si puo` infatti variare mischiando i diversi tipi di frutta e aggiungendo nocciole e pezzetti di cioccolato o uvetta passa.

Ingredienti per due porzioni:
due pesche
una mela (renetta, macintosh)
due cucchiai di farina
due cucchiai di zucchero
un cucchiaio di burro
alcune gocce di estratto di vaniglia.

Tagliare la frutta a fettine sottile, disporla in strati in un recipiente adatto alla cottura in forno, mischiare con le mani zucchero farina e burro ottenendo un impasto sbricioloso con il quale coprire gli strati di frutta. Cuocere in forno a 175 gradi per circa trenta minuti.


A British recipe simple and quick to make; to eat when the fruit is still warm with a spoon of vanilla ice cream.
I used peaches and apple topped with a crumble of flour, sugar and butter.
I love this recipe because you could combine all different kind of fruit (fresh or dried fruit) and personalize your topping as you prefer with nuts, chocolate and almond.


Ingredients for two serving:
2 peaches
1 apple
2 tbs flour
2 tbs sugar
1 tbs soft butter
few drops of vanilla extract

Place the sliced fruit in a oven proof dish and sprinkle on crumble mixture. Bake at 350 degree until golden and crisp.

12 commenti:

comidademama ha detto...

Che stupende mini pentole di ghisa ovali e rosse! ;)
Bellissimo, elegante, brava!
E mi piace da morire la composizione a quattro delle fotografie.
Un abbraccio!

Mammazan ha detto...

Ciao,
beasta te che ci sai fare col pc io riesco a trascinare le foto e ogni tanto ne perdo una.
Bella la ricetta!! e passa da me tra poco perchè.... c'è un meme carino
ub bacio
Grazia

astrofiammante ha detto...

buoneee...io queste le chiamo le crostate alla rovescia....a presto!
baci baci!

Alex e Mari ha detto...

Ecco, io di questi crumble riesco a mangiarne quantità disumane!! Soprattutto alle pesche. Se ti piace, prova a sbriciolare un po' di fiori di lavanda sul crumble di pesche. La morte sua. Ciao, Alex

Ilaria ha detto...

@Elena, me la rido per le cast iron..ehehhe!
@Grazia, mi ci e` voluto un po` per capire come dovevo fare... anche io riesco a combinare di tutto con il mio pc eheheheh!!
@Astrofiammante.. e` vero sono proprio delle crostate alla rovescia, la frutta rimane cosi succosa!
@Alex, grazie tante per il consiglio della lavanda..ci provero` di sicuro!

koala ha detto...

Che buona. Anche io adoro le crostate alla rovescia.
Peccato, se fossi vicina mi insegneresti a intrecciare i culurgiones...
Si, cara mia, torno all'insegnamento a fine agosto, anche se ho la Green Card. La Preside ha voluto una decisione definitiva quindi...
Torno a Natale con tante cose buone e poi d'estate, il resto si vedra'
bacibaci

Aiuolik ha detto...

Hai capito 'sti inglesi!?
Ha un aspetto buonissimo!

campo di fragole ha detto...

In casa mia la facciamo spesso :)e' il dolce preferito di mio marito bollente con il gelato alla vaniglia ;)
Che delizia con le pesche :P
Un bacio e buon we
Daniela

babi ha detto...

mai assaggiato ma sembra (e sicuramente è) buonissimo! una piccola domanda: l'impasto sbricioloso che hai messo sopra la frutta è croccante? ciao, a presto

Lesley ha detto...

Thanks for putting the english translation! I never thought to do a dish like this with anything other than apples, thanks for the suggestion!

Ilaria ha detto...

Ciao baby grazie per essere passata di qui, e ti rispondo un po` in ritardo ehehehe... certo l'impasto sbricioloso che ho messo sopra la frutta diventa croccante e dorato in cottura. Purtroppo il mio forno e` nato senza grill, ma cinque minutini di grill non gli farebbero proprio male per dorarlo un po` di piu`.

Ilaria ha detto...

Hi Lesley, nice to see you on my blog!!!! I will try to keep my English version updated for you guys!
Hags,
Ilaria