Pagine

mercoledì 23 aprile 2008

From "The Boston Globe"...lo sapevate che:



Io ad essere sincera non lo sapevo!
Sembra che per questa bellissima vista su Commonwealth Avenue (Boston) oggi dobbiamo ringraziare Laura Dwight che nel 1963 per combattere il declino del quartiere in cui viveva, un tempo considerato uno dei piu` ricchi e eleganti della citta`, decise di piantare questi bellissimi alberi di magnolia rosa. Ho riportato parte dell'articolo (foto compresa) che potete trovare oggi su il sito ufficiale della citta`di Boston:



"The bright burst of pink magnolia blossoms on has become one of Boston’s rites of spring. The annual canopy of flowers makes the stately brownstones and ornate street lamps of Back Bay seem almost new.
The trees are the legacy of Laura Dwight, a Detroit native who lived in an apartment on Commonwealth Avenue and died 25 years ago at age 84. In 1963, Dwight was upset by the decline of her once-elegant neighborhood and fought back by planting magnolia trees, which cost $8 to $20 apiece. She enlisted the help of volunteers from an MIT fraternity...."

Io rimango imbabolata davanti alla bellezza di questo fiore!

7 commenti:

Mammazan ha detto...

Ciao Ilaria
Non penso di aver mai visto una magnolia così.
Io ne ho alcune in giardino ma hanno un aspetto.....sparuto rispetto a quelle della foto.
Grazia

Ilaria ha detto...

Ciao Grazia,
benvenuta nel mio blog... queste magnolie sono stupende! Gli alberi sono carichi di fiori....la foto del Boston Glob rende proprio chiara l'idea.

Mammazan ha detto...

Cara Ilaria
sono di nuovo qui.
Volevo dirti che l'anno scorso sono stata in Sardegna ospite di una mia amica che ha la casa vicino a Porto Raphael.
Non devo aggiungere nulla tanto tu sai quant'è bella la tua isola.
E...... a settembre ci ritorno
Baci
Grazia
P.S.
Vieni di nuovo a trovarmi: ne sto combinando delle belle!!!!!

koala ha detto...

Che spettacolo incredibile. Son veramente bellissime.
Buona primavera bostoniana.
Io ricordo il cisto e l'asfodelo, con le ginestre della nostra isola.
Bacini

Aelys ha detto...

Che belle, le magnolie rosa non le avevo mai viste! Qui invece siamo più vicini al Giappone e quindi trionfano i ciliegi in fiore.

Sara ha detto...

fOTO STUPENDE!!!

Sara...far from the island ha detto...

Anche io lontana dall'isola,ma ancora "in continente"....tanta nostalgia di casa ma anche voglia di andare lontano lontano.
Bello 'sto blog...le magnolie poi danno un'aria romantica,lontana nel tempo..voglia di passeggiare mani in tasca con un trench e gli stivali per la pioggia...troppo avanti con la fantasia?!mah beata te che stai là.
un abbraccio